PROVE IN LABORATORIO

Tutti i Test e le Certificazioni
del BIOVITAL ACQUA

PROVE IN LABORATORIO

Tutti i Test e le Certificazioni
del BIOVITAL ACQUA

“L’acqua che sgorga da sorgenti vive, in terre rimaste incontaminate,
forma cristalli più belli e armoniosi delle acque trattate artificialmente.

Tali cristalli, a strutturata regolare (acqua strutturata),
hanno un’energia vitale maggiore.”

Masaru Emoto
(Yokohama 22/7/1943 – 17/10/2014)
Scienziato e ricercatore

Masaru Emoto è stato uno dei primi ricercatori a dimostrare, anche visivamente, quanto appena descritto.

Infatti mise a punto una procedura tramite la quale, a seguito di un trattamento termico che porta la temperatura dell’acqua da analizzare a diversi gradi sotto zero, riuscì a fotografarne “lo stato”:

  • un’acqua “viva” ad alta energia è formata da cristalli regolari e molto belli anche da vedere;
  • un’acqua “morta” a bassa energia è invece composta da cristalli amorfi e irregolari.

I risultati delle sue ricerche, consultabili online o pubblicati in raccolte illustrate, dimostrano come l’acqua con determinate caratteristiche fisiche riesca a trasportare correttamente i minerali nella forma adatta per essere utilizzati dalle cellule.

Innumerevoli sono state le prove fotografiche e le misurazioni che hanno “congelato” visivamente l’aspetto dell’acqua di sorgenti in tutte le parti del mondo.

1

LA PROVA ALL’EMOTO LABO EUROPE

Il Biovital Acqua è uno dei pochissimi dispositivi ad essere stato testato e certificato dall’Emoto Labo Europe, l’unico presidio europeo ad effettuare le analisi fotografiche secondo il metodo del Dr. Masaru Emoto.

Nella fotografia cristallografica di Emoto si esaminano i campioni di acqua congelata attraverso un microscopio con ingrandimento fino a 200x.

Ultimamente sono innumerevoli le evidenze che dimostrano quanto le frequenze emesse da un organismo, come ad esempio l’uomo, gli alberi, gli animali, i frutti della terra e così via, siano direttamente legate allo suo stato di salute e alla sua energia vitale.

In passato questa tecnica è sempre stata dichiarata non ripetibile e non oggettiva dalla scienza, ma se rifletti è esattamente la qualità della nostra natura.

Non ci sono mele identiche in tutto il mondo, sebbene tutte siano classificate come mele.

Lo stesso vale per tutti gli esseri viventi.

In natura l’acqua è l’elemento costituente principale di tutto il regno animale e vegetale (in piccole parti anche in quello fossile!).

Per questo quello che determina lo stato di vitalità di una determinata struttura è la qualità dell’energia e delle frequenze dell’acqua che la compone.

Sono proprio queste caratteristiche che vengono osservate attraverso il metodo del Dr. Masaru Emoto.

Rapporto di osservazione

Rapporto di osservazione

Data test fotografico 19 Luglio 2016
Ente certificatore I.H.M. Research Institute
Condizioni del test fotografico Temperatura di congelamento: -25 °C ± 2 °C (Tempo di congelamento: circa 4 ore)
Temperatura di osservazione: -5 °C ± 2 °C
Apparato di osservazione: Microscopio Olympus (Magnificazione 200x)

Esito del test cristallografico

Per il test si è adoperata acqua di rubinetto del laboratorio.

I cristalli fotografati prima dell’uso del dispositivo BIOVITAL presentano una struttura dell’acqua amorfa e priva di regolarità.

Dopo l’uso del Dispositivo BIOVITAL, l’acqua presenta una struttura regolare esagonale. 

Ecco ciò che il nostro microscopio ha osservato: 

Prima del dispositivo BOVITAL

Dopo del dispositivo BOVITAL

Risultato

Il risultato che abbiamo ottenuto è il seguente:

  • da un punto di vista della MATERIA il dispositivo permette una rigenerazione del cristallo ad esagono ben ordinato contenente un buono stato di equilibrio dei minerali presenti.
  • da un punto di vista dell’ENERGIA l’acqua contiene una buona HADO (termine che indica l’unità di misura della frequenza coniato da Masaru Emoto).

“Secondo l’interpretazione prevista dalle teorie di Emoto
si evidenzia che il cristallo a forma regolare mostra una maggiore energia vitale
(ACQUA STRUTTURATA)”.

(Presidente EMOTO LABO EUROPE)

IHM General Research Institute Inc.

“Secondo l’interpretazione prevista dalle teorie di Emoto
si evidenzia che il cristallo a forma regolare mostra una maggiore energia vitale
(ACQUA STRUTTURATA)”.

(Presidente EMOTO LABO EUROPE)

IHM General Research Institute Inc.

2

BIOVITAL APPLE TEST ©
Il Test della Mela

Abbiamo voluto dimostrare come l’acqua, contenuta nella maggior parte degli esseri viventi vegetali e animali, sia il “mezzo” attraverso il quale si esprimono tutte le loro qualità biologiche e organolettiche.

Nel laboratorio Berthold Heusel M. A. Wasserstudio Bodensee in Germania abbiamo immerso la sezione di una mela in una bacinella d’acqua per 30 minuti e ne abbiamo osservato gli effetti a seconda del tipo di liquido usato.

La prima immersione ha previsto l’impiego di semplice acqua di rubinetto, mentre nella seconda si è utilizzata pura acqua strutturata Biovital.

Seguendo le specifiche previste dal protocollo Wasserstudio, si è proceduto al taglio di una porzione della mela per poi sottoporla ad osservazione microscopica.

Rapporto di osservazione

Rapporto di osservazione

Data test fotografico 31 Marzo 2017
Ente certificatore Berthold Heusel M. A. Wasserstudio Bodensee
Condizioni del test fotografico Temperatura ambiente: 19-25 °C
Umidità ambiente: 50-70%
Ingrandimento immagine: 20x

Esito del test cristallografico

Per il test si è adoperata acqua di rubinetto del laboratorio.

La sezione della mela fotografata prima dell’uso del dispositivo BIOVITAL presenta una struttura regolare e ben contrastata solo nella parte centrale.

Dopo l’uso del dispositivo BIOVITAL, la sezione della stessa mela presenta una struttura regolare e ben contrastata anche nella zona periferica. 

Questo è ciò che il microscopio ha fotografato:

Prima del dispositivo BOVITAL

Dopo del dispositivo BOVITAL

Risultato

La regolarità della struttura del materiale organico esaminato e il livello di contrasto tra questo e il supporto sul quale viene inserito per l’ispezione microscopica, sono indice del suo potere vitale ed energetico.

Nella prima immagine la materia tende a “morire” nella periferia, mentre nella seconda è ben evidente come quasi tutta la sezione sia rimasta praticamente “viva”. 

3

IL TEST DELL’AURA

ll GDV (Gas Discharge Visualisation) è uno strumento di bio-elettrografia ideato dal fisico russo Konstantin Korotkov nel 1995, basato sull’effetto Kirlian, che da risultati ancora più precisi rispetto alla tecnica da cui deriva.

Infatti, attraverso questo strumento, i dati che vengono estratti sono completamente misurabili e quantificabili secondo il sistema metrico scientifico convenzionale.

K.Korotkov è professore di biofisica all’Università di San Pietroburgo e presiede la IUMAB (lnternational Union of Medical and Applied Bioelectrography).

Ha pubblicato più di 200 articoli scientifici, 5 libri tra cui “Human Energy Field” e “Light after Life” ed è detentore di 15 brevetti in biofisica.

Il GDV permette di misurare il campo energetico nelle sue componenti fisica-psicologica-emotiva-spirituale, il livello di funzionamento di organi, i 7 centri energetici dell’uomo (detti anche chackra) e il livello dello stress.

È il primo strumento che permette di visualizzare la distribuzione del campo energetico umano e di renderlo facilmente comprensibile, riproducibile e stampabile.

È un metodo a basso costo, accessibile a tutti, che impiega le impronte digitali delle dita per mezzo di uno speciale sistema di elettrodi.

Il suo funzionamento prevede la generazione di un campo elettromagnetico ad alta intensità intorno alle dita e, a seguito dell’emissione di particolari gas, la cui luminescenza può essere rilevata e misurata, si può tracciare una mappa colorata che indica lo stato di salute dell’intero organismo.

Il sistema sfrutta mezzi sofisticati come ottiche speciali, matrici tv digitali, elaborazione d’immagini computerizzata avanzata.

Ogni organo ha un preciso effetto sul sistema energetico umano: leggendo l’aura attorno alle dita e al corpo, se ne possono determinare le disfunzioni molto prima che siano riscontrabili sintomi evidenti.

È quindi possibile un’analisi sulla salute e sullo stato psico-emozionale di una persona, sia in un preciso momento che attraverso la sua evoluzione nel tempo.

Per esempio è possibile verificare l’effetto sull’organismo di farmaci, esercizio fisico, pensieri, pratiche di meditazione e di tutti gli interventi chirurgici e terapie affrontate.

Il GDV in Russia è usato in campo medico e sportivo col sostegno del ministero della salute.

È uno strumento complementare alla strumentazione medica oggi impiegata mentre, in ambito sportivo, misura gli effetti fisici e mentali durante le fasi di preparazione alle gare e prima e dopo la competizione stessa.

È molto diffuso anche in Australia, Usa ed Europa.

In Italia è ancora poco impiegato.

Scopo dell’esperimento: verificare i cambiamenti energetici in diversi soggetti a seguito dell’assunzione di un bicchiere di acqua strutturata Biovital.

Il test misura l’area totale dei fotoni (particelle di luce) emessi dalle 10 dita delle mani e rappresentati graficamente come un aura attorno al corpo.

L’Area è la somma totale di queste particelle.

 

Più luce viene emessa maggiore è l’energia che abbiamo nel nostro corpo e quindi maggiore la capacità di auto-curarci o affrontare eventuali attacchi esterni da virus, infiammazioni o infezioni.

Rapporto di osservazione

Rapporto di osservazione

Data test 10 Ottobre 2010
Location Erboristeria “L’Albero della Vita” – BS
Oggetto dell’analisi 30 soggetti di età compresa tra i 30 e i 70 anni

Esito del test GDV

Per il test si è adoperata acqua di rubinetto del negozio.

Di seguito alcuni test eseguiti.

L’immagine di sinistra si riferisce alla condizione energetica prima di bere acqua strutturata.

L’immagine di destra, invece, rappresenta la condizione energetica dopo aver assunto acqua strutturata BIOVITAL.

“ROBERTA V.”

Prima di bere acqua strutturata BOVITAL

Dopo l’assunzione di acqua strutturata BOVITAL

“FLAVIA C.”

Prima di bere acqua strutturata BOVITAL

Dopo l’assunzione di acqua strutturata BOVITAL

“MAURO T.”

Prima di bere acqua strutturata BOVITAL

Dopo l’assunzione di acqua strutturata BOVITAL

Risultato

L’assunzione di acqua trattata con sistema BIOVITAL ha generato un miglioramento rilevante dello stato energetico nell’85% dei soggetti testati, innalzando quindi le loro difese immunitarie, abbassando lo stress e innalzando la loro energia in percentuali variabili dal 5% al 25%.

Abbiamo inoltre potuto notare che i migliori risultati si sono ottenuti sui soggetti che hanno eseguito il test assumendo l’acqua appena raccolta dal BIOVITAL.

Si è potuta registrare una leggere deflessione dei risultati per coloro che, invece, hanno bevuto la stessa acqua ferma nel bicchiere da diversi minuti.

Come si può evidenziare dalle immagini sopra si notano le differenze prima e dopo aver bevuto acqua strutturata.

E’ evidente la differenza in aumento dell’Area di Energia (numeri in fondo ad ogni figura).

SE ANCHE TU DESIDERI EFFETTUARE
IL “TUO TEST PERSONALE”
OGGI PUOI FARLO GRATUITAMENTE
DIRETTAMENTE A CASA TUA!

SE ANCHE TU DESIDERI EFFETTUARE
IL “TUO TEST PERSONALE”
OGGI PUOI FARLO GRATUITAMENTE
DIRETTAMENTE A CASA TUA!

Richiedi di aderire all’ACQUA TEST PROGRAM e potrai assaggiare l’acqua strutturata GRATUITAMENTE e a casa tua!

Lascia il tuo nome e la tua mail e ti spediremo, A NOSTRE SPESE, il dispositivo in pochissimo tempo.

Leggi il regolamento

Assistere a come l’acqua del tuo rubinetto possa rivitalizzarsi e strutturarsi lascerà di stucco anche te.