Gerald H. Pollack e la scienza dell’acqua strutturata

Gerald H. Pollack è un professore in Bioingegneria presso l’Università di Washington.

Due terzi del nostro corpo sono acqua, ovvero: il 99 per cento del nostro corpo è composto da molecole di acqua. Questo il dato sorprendente, anche se non nuovo ovviamente, che introduce ad una ancora più affascinante lettura sul lavoro di ricerca del dr Pollack sul tema “acqua strutturata”.  Per anni il dr Pollack ha fatto ricerca sui muscoli e su come si contraggono e ciò che ha trovato strano è che le idee più comuni sulla contrazione muscolare, non includono l’acqua, nonostante il tessuto muscolare sia fatto per il 99 per cento di molecole di acqua.

“Se non avete idea di come l’acqua interagisce nelle componenti della cellula, non avete alcuna idea di come la cellula lavori”

Da circa 10 anni, nel mio laboratorio alla University of Washington, stiamo facendo ricerca sull’acqua. Nel 2001 ho scritto un libro: “Cells, Gels, and the Engines of Life”, che parla del ruolo dell’acqua nella biologia cellulare. L’acqua è un elemento assolutamente centrale. Quindi non solo acqua allo stadio liquido, gassoso o solido ma una quarta fase: acqua strutturata, viva e funzionale. È anche chiamata acqua EZ, dove questa sigla sta per “exclusion zone” zona di esclusione.

Un rispettato biologo accademico e la sua squadra, The Institute for Venture Science di Seattle, hanno votato la loro ricerca ai tanti punti interrogativi che l’elemento acqua continua a sollevare. Che cosa sappiamo davvero sull’acqua oltre la sua formula accettata d’ufficio?